Il fumetto alla corte dei Medici. Lʼarte del disegnatore Paolo Mottura in mostra da gennaio in Versilia.

Nel cuore dellʼinverno la Versilia cala lʼasso del fumetto dʼautore. Uno scenario perfetto: lʼaustero Palazzo Mediceo di Seravezza, gioiello rinascimentale patrimonio Unesco. Un tema spumeggiante: il connubio tra cinema e comics. Una matita dʼeccezione, quella di Paolo Mottura, firma di prestigio del fumetto Disney contemporaneo.

Questo (e molto di più) . Seravezza Comics & Movies, in programma dal 12 gennaio al 15 febbraio. Organizzato da StART e La Nona Arte in collaborazione con il Comune di Seravezza e la Fondazione Terre Medicee, Seravezza Comics & Movies ha il suo nucleo nella mostra “Lʼarte dei miti del cinema”, con le illustrazioni di Paolo Mottura ispirate a celebri film come lʼindimenticabile Via col vento, con Vivien Leigh e Clark Gable, Il buono, il brutto e il cattivo di Sergio Leone, La Dolce Vita di Federico Fellini, Pulp Fiction, Dracula, Titanic, Blade Runner… Opere in grande formato che incuriosiscono e divertono, rivelando la grande fantasia e il talento di Mottura nel reinterpretare in chiave Disney titoli e personaggi che hanno fatto la storia del cinema.

Una sessantina in tutto le illustrazioni in mostra, tra cui alcune raffinate copertine e pagine di Carème, storia disegnata nei primi anni Duemila per il pubblico francobelga. La mostra ripercorrerà quindi le tappe essenziali della carriera del disegnatore piemontese, con i molti riconoscimenti ottenuti, le esperienze e le pubblicazioni internazionali. Particolare attenzione sarà dedicata alle curiosità che caratterizzano le sue storie e la sua vita e che ne fanno uno degli autori italiani più amati dal grande pubblico. Nel fornitissimo bookshop della mostra saranno disponibili riproduzioni delle singole opere esposte, il volume edito da Giunti con i “Miti del Cinema” di Mottura, libri, cataloghi e tanto altro materiale da collezione. Lʼartista sarà presente allʼinaugurazione il 12 gennaio, a disposizione per gli autografi e per incontrare il pubblico. Prenotando in anticipo, si potrà richiedere ed acquistare un disegno personalizzato che lʼautore realizzer. in diretta durante la manifestazione. Lʼevento si arricchir. di altre chicche da collezione, sempre ispirate al mondo del cinema, come il costume originale di Chewbecca, il noto personaggio della saga di Guerre Stellari, e il pupazzo dellʼextraterrestre E.T. realizzato da Carlo Rambaldi per Steven Spielberg. In esposizione e in vendita anche le opere di alcuni artisti contemporanei realizzate ad hoc sul tema.

Prevista infine una piccola rassegna di film dʼanimazione.

Per informazioni e approfondimenti:

presidenza@associazionestart.eu

(Testi a cura di Stefano Roni per la Fondazione Terre Medicee)